menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazioni contro il coprifuoco in tutto il ravennate: tanti i multati, continuano le indagini

Ora si stanno analizzando i filmati della Scientifica e quelli delle videocamere di sorveglianza della città, incrociandoli con i dati delle persone identificate quella sera

Sono una ventina le persone già multate per violazione delle normative anticovid - mancato uso della mascherina e violazione del coprifuoco - che sabato sera hanno partecipato alla manifestazione 'no mask' in pieno centro a Ravenna, protestando contro il coprifuoco imposto dal Governo per cercare di limitare i contagi. I controlli sono stati messi a punto dalla Polizia di stato, dalla Polizia locale e dalla Guardia di finanza. Ora si stanno analizzando i filmati della Scientifica e quelli delle videocamere di sorveglianza della città, incrociandoli con i dati delle persone identificate quella sera, e probabilmente le persone che verranno sanzionate saranno molte di più. La stessa sera i cittadini hanno manifestato anche a Cervia e Bagnacavallo, e anche qui sono in corso le indagini.

La sera precedente invece, venerdì, una manifestazione non autorizzata contro il coprifuoco si è tenuta a Lugo, dove la Polizia locale e le forze dell'ordine hanno identificato circa 40 persone tra i partecipanti. Nei loro confronti saranno elevate le sanzioni per assembramento e mancato rispetto del coprifuoco senza motivazioni legittime. Anche in questo caso sono al vaglio degli inquirenti le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza per individuare ulteriori persone eventualmente resesi responsabili del mancato rispetto delle norme e dei regolamenti urbani.

polizia-stato-polizia-locale-municipale-centro-storico-citta
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento