rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Faenza

Manolesta si intasca il portafoglio appena dimenticato alla cassa: tre denunciate

I carabinieri di Faenza (stazione di Borgo Urbecco) hanno denunciato negli ultimi giorni tre donne albanesi residenti a Faenza, tra loro imparentate

I carabinieri di Faenza (stazione di Borgo Urbecco) hanno denunciato negli ultimi giorni tre donne albanesi residenti a Faenza, tra loro imparentate, di età compresa tra i 51 e 19 anni per il reato di furto aggravato ai danni di un 77enne faentino. Il tutto è avvenuto in un supermercato del centro, quando appena uscito dal punto vendita il 77enne si è accorto di non avere più il portafoglio. Credendo di averlo dimenticato dove lo aveva appoggiato, vale a dire nell'area della cassa, è tornata pochi minuti dopo a recuperarlo. Ma il portafoglio era smarrito e la cassiera non ne sapeva niente.

Sul posto si sono quindi portati i carabinieri che hanno controllato le immagini di videosorveglianza. E' qui che hanno scoperto che a rubare il portafoglio sono state le tre albanesi che seguivano nella fila alla cassa. Nelle immagini si nota una delle tre intascarsi il portafoglio in fretta e furia. Essendo clienti abituali del negozio non è rimasto altro da fare che attenderle al loro ritorno nei giorni successivi. Le donne sono state quindi identificate e denunciate per furto. Del portafoglio con 100 euro e i documenti dentro, invece, nessuna traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manolesta si intasca il portafoglio appena dimenticato alla cassa: tre denunciate

RavennaToday è in caricamento