Mareggiata e alta marea sulla costa: il mare entra negli stabilimenti balneari

Diverse squadre dei Vigili del Fuoco si sono mobilitare per togliere l'acqua con l'uso delle idrovere

Il mare negli stabilimenti balneari a Marina di Ravenna (foto Argnani)

L'azione congiunta del mare molto mosso, insieme all'alta marea, è all'origine di una violentissima mareggiata che ha colpito la costa ravennate, in particolar modo tra Marina di Ravenna e Lido Adriano. Situazione critica alla Duna degli Orsi, dove i locali sono stati invasi da oltre mezzo metro d'acqua, al Toto Beach Bar e all'Hana-Bi. Annullati tutti gli eventi serali programmati negli stabilimenti. Allagamenti anche al bagno Azzurra, a Lido Adriano. Diverse squadre dei Vigili del Fuoco si sono mobilitate con sei mezzi per togliere l'acqua con l'uso delle idrovere, insieme al personale della Protezione Civile.

A rendere difficoltosa l'azione il continuo innalzamento del livello del mare. Il sindaco Fabrizio Matteucci, affiancato dal vice-comandante della Polizia Municipale, Alessandra Bagnara, e dagli assessori Libero Asioli e Roberto Fagnani ha effettuato diversi sopralluoghi in tutti i nove lidi ravennate per verificare l'evolversi della situazione. Criticità anche a Lido di Dante, dove il mare ha inghiottito diverse file di ombrelloni. I danni sono ancora in fase di quantificazione, ma risultano ingenti, in particolar modo nel tratto compreso tra il bagno Paradiso e l'Hana-Bi. Tutti si sono mobilitati per salvare il salvabile, posizionando anche sacchi di sabbia. Ma ormai era troppo tardi. Mareggiata anche lungo il litorale cervese. Un'autentica beffa per gli operatori balneari, che, oltre a dover fare i conti con i capricci atmosferici, ora dovranno ripartire quasi da zero per riprogrammare la stagione turistica.

La mareggiata non è stata annunciata attraverso allerte di Protezione Civile. E non mancano le polemiche. L'amministrazione comunale ha chiesto chiarimenti all'assessorato Regionale. Le previsioni meteo del servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna "indicavano un rinforzo di venti su costa e mare, con rotazione da sud-ovest, e mare mosso in prossimità della costa, molto mosso o agitato al largo". Venerdì, annuncia l'Arpae, "i venti soffieranno da deboli a moderati dai quadranti meridionali, con temporanei rinforzi. Il mare sarà mosso, molto mosso al largo, ma con moto ondoso in attenuazione". Sabato sono attese brezze sulla costa, mentre il mare è previsto "poco mosso; mosso al largo ma con moto ondoso in attenuazione".

13407212_1064226993656413_1035466309957012580_n-2

13435569_1064227063656406_4168724162198294075_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

13417636_1064226946989751_8069611760357990902_n-2
La situazione a Lido di Dante al Dante's Beach

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento