Fissati i funerali dell'infermiera morta durante un'escursione in montagna

Sono stati fissati i funerali di Maria Cristina Zanellato, infermiera 54enne ravennate che mercoledì mattina è stata ritrovata senza vita sul Monte Coppolo

Sono stati fissati i funerali di Maria Cristina Zanellato, infermiera 54enne ravennate che mercoledì mattina è stata ritrovata senza vita sul Monte Coppolo, nel bellunese, dove si era avventurata il giorno prima per un'escursione in solitaria. La donna aveva lavorato come infermiera per il servizio del 118, soccorrendo centinaia di pazienti.

Infermiera perde la vita durante un'escursione, il ricordo dei colleghi: "Amava i pazienti come fossero suoi parenti"

Tutti coloro che vorranno salutare Cristina potranno farlo da sabato mattina a Ravenna e alle 16.00 nella cappella della camera mortuaria, dove si terrà una breve cerimonia religiosa. "Ringraziamo tutti coloro che hanno dimostrato affetto e parole gentili per lei - commenta il marito Claudio - Chi desidera può fare una donazione a "Medici senza Frontiere". Codice iban: IT60F0501803200000010102325".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento