rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Marina di Ravenna, preso con la 'maria' 27enne finisce in manette

L'arresto è maturato durante gli appositi servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti a cura del personale della Stazione Carabinieri di Marina di Ravenna

Durante le prime ore di venerdì i Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno arrestato, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, un 27enne italiano. L’arresto è maturato durante gli appositi servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti a cura del personale della Stazione Carabinieri di Marina di Ravenna.

I militari della Stazione, negli stradelli retrodunali, prospicenti la zona di Rivaverde, hanno proceduto nei confronti del ragazzo trovato in possesso circa 29 grammi di marijuana. Nella circostanza la sostanza stupefacente è stata sottoposta al vincolo del sequestro penale. Espletate le formalità di rito, il giovane è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Ravenna in attesa del giudizio direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Ravenna, preso con la 'maria' 27enne finisce in manette

RavennaToday è in caricamento