rotate-mobile
Cronaca Marina Ravenna

Marinara: è tempo di pulizie mentre si cercano nuovi investitori

Particolarmente a rischio di degrado sono le strutture non ancora completate, come la cosiddetta palestra adiacente alla diga foranea.

Nelle brume invernali che rallentano un po’ l’attività a mare e il traffico sui pontili, per Marinara è tempo di pulizia dell’area demaniale e di mezza in sicurezza delle strutture. “Una attenzione particolare – spiegano da Seaser, società titolare della concessione - viene dedicata agli edifici ancora da completare, che richiedono qualche cura in più per evitarne il degrado; tra questi la cosiddetta palestra, l’edificio lungo la diga foranea sud, già oggetto di intervento in settembre per un’ulteriore messa in sicurezza dell’area. Ora si sta provvedendo ad eliminare erbacce e roveti cresciuti lungo i muri e a rimuovere rifiuti e strutture inutilizzate e accatastate nell’incuria degli anni passati”. Nel frattempo si continua a lavorare anche sul fronte della ricerca di nuovi investitori che vogliano acquistare gli immobili da completare: diverse le manifestazioni di interesse, anche da imprenditori del territorio che rafforzano la fiducia sulle possibilità future di Marina di Ravenna e del suo porto turistico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marinara: è tempo di pulizie mentre si cercano nuovi investitori

RavennaToday è in caricamento