Massa Lombarda, inaugurata la nuova tensostruttura polivalente

Il costo complessivo dell’opera è stato di 250mila euro, 100mila dei quali investiti direttamente dall'amministrazione comunale, in aggiunta ai 150mila messi a disposizione con un mutuo senza interessi dal Credito sportivo italiano.

E' stata inaugurata a Massa Lombarda la nuova tensostruttura polivalente di via Fornace di sopra. All’evento erano presenti i sindaci di Massa Lombarda, Cotignola, Lugo e Sant’Agata sul Santerno e il presidente della Regione Emilia-Romagna, che subito dopo ha assistito a una partita di calcetto tra amministratori e personaggi del giornalismo e dello spettacolo. Lo spazio, originariamente in cemento e scoperto, usufruisce ora di una struttura riscaldata, coperta in modo permanente con archi lamellari e doppio telo e dotata di illuminazione a led; è stata inoltre realizzata una pavimentazione sportiva per un uso polivalente da parte di più discipline sportive, oltre a uno spogliatoio esterno per rendere la struttura funzionalmente autonoma. Il costo complessivo dell’opera è stato di 250mila euro, 100mila dei quali investiti direttamente dall'amministrazione comunale, in aggiunta ai 150mila messi a disposizione con un mutuo senza interessi dal Credito sportivo italiano. “Massa Lombarda può ora contare su un nuovo spazio in cui fare sport – ha dichiarato Daniele Bassi -. La tensostruttura polivalente è infatti solo l’ultimo esempio di infrastruttura dedicata alla pratica sportiva su cui questa Amministrazione ha deciso di investire. Ringrazio il presidente Stefano Bonaccini che ancora una volta ha dimostrato la sua attenzione e disponibilità verso Massa Lombarda e i suoi cittadini”.

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Creme solari, quali sono le 4 sostanze chimiche pericolose per la salute

  • Bagaglio perso o danneggiato in aeroporto: ecco cosa fare per il rimborso

I più letti della settimana

  • Falciano un ciclista e scappano, 25enne lasciato morire sul bordo della strada

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento