rotate-mobile
Cronaca Massa Lombarda

Massa Lombarda, ultimi lavori per la nuova rotatoria della zona industriale: un intervento da 45 mila euro

"Era necessario intervenire per migliorare l'attuale incrocio, ritenuto di difficile interpretazione da parte degli utenti della strada", afferma il sindaco Daniele Bassi

A Massa Lombarda c’è una nuova rotatoria nella zona industriale. È in fase di ultimazione la sistemazione dell'intersezione tra via della Cooperazione, via De Coubertin e via Libero Grassi. L'opera, il cui costo è di 45 mila euro, è localizzata a Nord-Ovest del territorio comunale, a ridosso degli impianti sportivi di Fruges, del campo di addestramento della Protezione Civile e di rilevanti attività economiche come GMC, Centro Medico S. Vitale, Ferri Distributori e la piattaforma logistica LIDL.

L'anello che compone la rotatoria è provvisto anche di un'ulteriore corona sormontabile larga 1,5 mt, introdotta per agevolare le manovre dei mezzi pesanti di maggior dimensioni. Con il completamento della rotatoria, via De Coubertin, dopo la definizione di apposita segnaletica nel rispetto del Codice della Strada, sarà percorribile a doppio senso, viste le dimensioni adeguate della sede stradale. Ciò renderà più agevole entrare ed uscire dai tratti di strada utili a raggiungere le attività presenti.

"Era necessario intervenire - afferma il sindaco Daniele Bassi, che ha tenuto per sé la delega ai Lavori Pubblici - per migliorare l'attuale incrocio, ritenuto di difficile interpretazione da parte degli utenti della strada. È l’ennesima opera pubblica che abbiamo portato a termine nel rispetto degli impegni assunti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massa Lombarda, ultimi lavori per la nuova rotatoria della zona industriale: un intervento da 45 mila euro

RavennaToday è in caricamento