Morto in sella alla sua moto: fissata la data dei funerali di Massimo 'Fanny' Stefanini

La comunità di Voltana e di tutto il lughese è in lutto per la morte di Massimo Stefanini, conosciuto da tutti come 'Fanny', il 58enne deceduto mercoledì sera in un gravissimo incidente stradale su via Bastia

La comunità di Voltana e di tutto il lughese è in lutto per la morte di Massimo Stefanini, conosciuto da tutti come 'Fanny', il 58enne deceduto mercoledì sera in un gravissimo incidente stradale su via Bastia a Lugo. Tanti amici hanno voluto ricordare l'uomo, che da tempo risiedeva a Conselice con la compagna e lavorava all'Officina Stefanini di via Bentivoglio a Voltana: "La leggenda rimane, purtroppo chi l'ha creata scompare", lo ricorda Roberto. Nel frattempo è stata fissata la data per l'ultimo saluto al 58enne: dalle 16 di venerdì pomeriggio sarà possibile visitarlo nella camera mortuaria, mentre il funerale si svolgerà sabato alle 15 con partenza da Lugo e arrivo al campo sportivo di Voltana, da dove si procederà a piedi fino all'officina dove lavorava per l'ultimo saluto di amici e parenti.

L'incidente

L'incidente si è verificato lungo via Bastia, poco prima (provenendo da Lavezzola) dell'intersezione con via San Bernardino. Erano circa le 22 di mercoledì quando una moto Honda di grossa cilindrata si è schiantata contro una Fiat Punto con a bordo due persone che proveniva dalla direzione opposta. L'impatto, a quanto pare frontale-laterale, è stato davvero impressionante. La moto è stata catapultata a decine di metri di distanza dal luogo dello schianto e il motociclista 58enne è morto sul colpo. A bordo dell'auto c'erano due ragazzi: il passeggero, un 32enne di Conselice, è uscito dal veicolo in maniera autonoma per poi crollare al suolo mentre l'autista, un 38enne marocchino residente a Conselice come l'amico, è stato sbalzato fuori dall'auto. I due sono stati poi affidati ai sanitari del 118 intervenuti con due ambulanze e auto medica. Il 32enne si trova ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale di Ravenna mentre l'amico, molto più grave fin dall'inizio, è ancora in coma all'ospedale Bufalini di Cesena. Per tutti e tre i feriti sono stati disposti gli esami tossicologici e alcolimetrici. La strada è stata chiusa al traffico fino alle 2.30 circa. Sul posto anche i Vigili del fuoco con diverse squadre e la Polizia locale della Bassa Romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • Manda una foto al compagno, poi scompare: trovata morta escursionista ravennate

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a "Titta": in tanti davanti alla camera mortuaria ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento