Clima, "Pensare globalmente ed agire localmente": Ravenna adotta il "Mayor Adapt"

Con tale adesione il Comune di Ravenna si impegna a compiere e rendicontare una serie di azioni che, oltre a integrarsi con la precedente adesione al Patto dei Sindaci per l'energia e il relativo documento Piano Azione per l'Energia sostenibile

Ravenna aderisce al Comune all'iniziativa promossa dalla Commissione europea nel marzo del 2014 denominata “Mayor Adapt”, ossia il progetto del Patto dei Sindaci che coinvolge le città nello sviluppo di azioni sull’adattamento ai cambiamenti climatici e per rafforzare la resilienza complessiva dei propri territori, cioè la capacità reattiva alle avversità di alcuni settori vulnerabili. Con tale adesione il Comune di Ravenna si impegna a compiere e rendicontare una serie di azioni che, oltre a integrarsi con la precedente adesione al Patto dei Sindaci per l'energia e il relativo documento Piano Azione per l'Energia sostenibile, che stima una riduzione di circa il 23% della CO2 al 2020 per la nostra città, rappresentano uno sviluppo integrato e coordinato ai temi della resilienza e adattamento territoriale ai cambiamenti climatici

Tali impegni dovranno portare alla produzione di documenti analitici sui rischi connessi al nostro territorio affiancati da azioni concrete di mitigazione e adattamento  da sottoporre alla Commissione Europea entro due anni dalla sottoscrizione degli impegni del Mayor Adapt.
"Si  tratta di un lavoro complesso e necessariamente  multisettoriale - ha specificato l’assessore, Guido Guerrieri - che soprattutto in città di dimensioni medie come Ravenna richiederà impegno e risorse. Oggi l'attualità di questi temi ci impone di  andare avanti con coraggio in questa direzione, anche e soprattutto tenendo della fragilità del nostro territorio. Conoscere gli effetti dei cambiamenti climatici sul nostro territorio e pianificare azioni resilienti di adattamento potrà permettere alla città di rispondere prontamente ad eventi climatici estremi sempre più frequenti, riproponendo una volta di più il famoso slogan "pensare globalmente ed agire localmente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

Torna su
RavennaToday è in caricamento