menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medico shock sui vaccini: "Se vostro figlio ha un'encefalite da morbillo ben vi sta"

Una dottoressa originaria di Alfonsine ha postato una frase agghiacciante sul suo profilo social in risposta a un "free-vax" il cui figlio è affetto da encefalite

Una frase scioccante e spaventosa, soprattutto se a pronunciarla è un medico, una persona che quotidianamente si occupa della salute di decine di adulti e bambini. La frase incriminata ha fatto la sua comparsa su Twitter martedì, quando un uomo di Roma ha postato un video in cui la moglie spiegava al presidente onorario della Cassazione Ferdinando Imposimato (da tempo impegnato nella lotta contro l'obbligatorietà dei vaccini) la difficile situazione del figlio, colpito da un'encefalite.

La dottoressa sotto accusa, originaria di Alfonsine, ha commentato il video con una risposta che ha lasciato tutti a bocca aperta - e non solo per l'italiano un po' sgrammaticato. "Se vostro figlio ha un encefalite da morbillo ben vi sta e poverino lui x essere cresciuto in casa di mentecati egoisti". La frase ha subito iniziato a fare il giro dei social, fino a quando lo stesso padre ha ripostato il "tweet" del medico sulla pagina dell'Ordine dei medici chiedendo spiegazioni. "È normale che una dei vostri si esprima in questi termini?", commenta arrabbiato l'uomo.

Il medico si è subito reso conto di aver commesso un grosso errore. "Mi scuso infinitamente per ciò che ho scritto - spiega la donna - E' stata una frase "uscita male", scritta in velocità sotto il sole e senza rileggere. Le parole non dovevano essere scritte in quel modo. Non volevo essere offensiva e mi dispiace per ciò che si è creato". La dottoressa ci tiene comunque a ribadire la sua posizione pro-vaccini, che esula a tutti gli effetti dalla frase condannabile. "Come medico e come persona sono fermamente convinta che i bambini vadano vaccinati e che i rischi di complicanze post-vaccinazione siano nettamente inferiori a quelle della non vaccinazione".

Il medico afferma di non temere la possibilità di eventuali ripercussioni da parte dell'ordine dei medici. "Non credo ci saranno conseguenze, il mio comportamento è sempre stato sempre irreprensibile. In ogni caso se dovessero chiedermi spiegazioni risponderò esattamente come ho già fatto, scusandomi ma sostenendo la mia posizione".

vaccini-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento