Cronaca Faenza

Dal Mei a Sanremo: ora Colapesce & Dimartino diventano ambasciatori della Romagna

La musica del duo, infatti, è stata scelta dalla Regione per la campagna televisiva che invita i turisti italiani sulla Riviera Romagnola

Dopo essere stati premiati come artisti indipendenti dell’anno al Mei di Faenza del 2020, il cammino musicale di Colapesce e Dimartino ha continuato un percorso di successo. Con il brano "Musica leggerissima" si sono classificati al quarto posto del festival di Sanremo e ora sono stati scelti dalla Regione Emilia Romagna, attraverso l’Apt Emilia Romagna e Destinazione Romagna, per la campagna televisiva che invita i turisti italiani sulla Riviera Romagnola.

"Una campagna di grande impatto - afferma il Mei - che per la prima volta, attraverso l’Assessorato al Turismo regionale guidato da Andrea Corsini, seleziona un duo musicale italiano nato in Sicilia, partito dalla scena indipendente e più volte, anche singolarmente, presente al Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza, a significare quanto sia sempre più importante la piattaforma di scouting e come sia sempre più abbinato il binomio musica-turismo". Il Mei di Faenza, dunque, si dimostra ancora una volta scopritore di eccellenze, dopo le vittorie a Sanremo di Diodato (che esordì al Meeting nel 2007) e dei Maneskin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Mei a Sanremo: ora Colapesce & Dimartino diventano ambasciatori della Romagna

RavennaToday è in caricamento