rotate-mobile
Cronaca

Neve, gelo, mareggiate e vento forte: 51 ore di allerta in Emilia Romagna

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna aggiorna l'allerta neve alla luce delle ultime previsioni del centro meteo Arpa. In particolare, si attendono tra i 40 ed i 60 centimetri di neve sulle colline ed i rilievi romagnoli

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna aggiorna l'allerta neve alla luce delle ultime previsioni del centro meteo Arpa. In particolare, si attendono tra i 40 ed i 60 centimetri di neve sulle colline ed i rilievi romagnoli, mentre nella pianura delle province di Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena il manto bianco oscillerà tra i 30 ed i 40 centimetri. Sono attese significative precipitazioni anche sulle province di Modena e Bologna: sui rilievi tra i 30 ed i 40 centimetri, in pianura tra 20 e 30.

La Protezione Civile precisa inoltre che “potranno formarsi ulteriori accumuli dovuti all'azione del vento in particolare sul settore orientale. Inoltre l'intensa ventilazione di bora provocherà mareggiate, più probabili nella mattina di mercoledì”. Le temperature subiranno una consistente diminuzione, in particolare le temperature minime, ad iniziare da giovedì. L'allerta si concluderà alle 19 di giovedì.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, gelo, mareggiate e vento forte: 51 ore di allerta in Emilia Romagna

RavennaToday è in caricamento