rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Meteo, da domenica potrebbe scattare l'ora della neve

Secondo le ultime previsioni elaborate del centro meteorologico europeo di Reading, da domenica inizierà una fase piuttosto fredda e nevosa sull'Emilia Romagna

I "giorni della merla" sono famosi per essere tra i più freddi dell'anno. Quest'anno sarà così? La possibilità che sia un periodo perturbato c'è. Secondo le ultime previsioni elaborate del centro  meteorologico europeo di Reading, da domenica inizierà una fase piuttosto fredda e nevosa sull'Emilia Romagna. Inizialmente i fiocchi bianchi cadranno anche in pianura tra il piacentino e il bolognese, con interessamento marginale anche della Romagna, dove prevarrà la pioggia.

Sul settore centro-orientale la neve apparirà oltre i 150-200 metri. Ma anche in città come Faenza, Forlì e Cesena le precipitazioni si trasformeranno in neve nel cuore della nottata tra domenica e lunedì, con persistenza dei fenomeni per i giorni successivi. La prognosi, come si direbbe in medicina, resta al momento riservata. La previsione comincerà ad avere una certa attendibilità a 48 ore dall'evento.

La portata e il tipo di precipitazione sarà condizionata al collocamento del minimo depressionario, che tra domenica e lunedì è previsto sul medio-basso Tirreno. E' possibile che la prima settimana di febbraio possa esser condizionata da condizioni tipicamente invernali, anche se al momento stabilire l'entità di freddo e delle precipitazioni è "fantameteo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, da domenica potrebbe scattare l'ora della neve

RavennaToday è in caricamento