menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Mi sono diplomato, e adesso?": due serate di orientamento per gli studenti

Due serate di incontro dedicate al futuro occupazionale degli studenti di quinta superiore che presto dovranno scegliere fra l'inizio di un percorso lavorativo oppure la continuazione degli studi

Due serate di incontro dedicate al futuro occupazionale degli studenti di quinta superiore che presto dovranno scegliere fra l'inizio di un percorso lavorativo oppure la continuazione degli studi. Si tratta di una nuova iniziativa del Comune di Faenza proposta e stimolata dagli assessori alle politiche educative Simona Sangiorgi e alle attività produttive Domizio Piroddi, che martedì 19 e giovedì 21 febbraio condurranno personalmente gli incontri "Aiuto! Mi sono diplomato! E adesso?", presso l'Aula 5 di Faventia Sales nel complesso ex Salesiani di via San Giovanni Bosco, entrambe con inizio alle ore 18.30.

"E' per noi fondamentale coinvolgere i ragazzi, le famiglie, il mondo della formazione e quello dell'impresa in un forte lavoro di squadra - spiegano gli assessori Sangiorgi e Piroddi - per contribuire a generare una maggiore consapevolezza delle opportunità e promuovere una scelta informata che possa poi portare al successo formativo e lavorativo e dunque alla crescita del nostro territorio. Si tratta di una scelta non facile, influita da tanti fattori. Oltre alla possibilità di iscriversi all'università occorre infatti sapere che nel comprensorio faentino vi sono significative occasioni lavorative per personale qualificato, tecnico e non, con buone retribuzioni".

La prima serata vedrà la partecipazione di Guido Sarchielli (Università di Bologna) e di Marzia Di Meo che illustrerà uno studio sulle professioni del futuro e dei referenti del “Progetto Policoro” e dell'Associazione Semi, legate al mondo del lavoro giovanile. Alla serata di giovedì 21 interverrà invece Fabiola Licastro (Camera di Commercio di Ravenna) e una rappresentanza del Gruppo Tampieri, affermata realtà imprenditoriale che porterà la propria esperienza sui temi dell'innovazione. Con loro Daniele Nanni (Dipartimento di Chimica Industriale) e Carla Cortini (Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale) per l'Università di Bologna, presente a Faenza con due sedi universitarie strettamente legate al tessuto imprenditoriale e ai servizi del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento