Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Un evento sportivo benefico, a favore della Associazione di Michelle Hunziker “Doppia Difesa” fondata con Giulia Buongiorno, a favore delle donne vittime di violenza

Cervia accoglie con grande calore l’evento di Michelle Hunziker al Golf Club di Milano Marittima. Cinquecento i partecipanti ad "Iron ciapet", a due metri di distanza l’uno dall’altro, nel totale rispetto delle misure e dei protocolli Covid-19, un evento che ha entusiasmato e fatto divertire i partecipanti e milioni di spettatori in streaming. 

Un evento sportivo benefico, a favore della Associazione di Michelle Hunziker “Doppia Difesa” fondata con Giulia Buongiorno, a favore delle donne vittime di violenza. Un evento unico che ha visto come partner Elisabetta Franchi, in prima fila insieme al Romagnolo Paolo Cevoli per allenarsi tra una risata e l’altra. Ha dichiarato l’Assessore allo Sport e gli Eventi Michela Brunelli: “Un evento unico che unisce sport e divertimento, che ha dato una vera scossa a questo inizio stagione. Michelle Hunziker ha saputo coinvolgere, con il suo essere frizzante ed energica, giovani e meno giovani in questo pomeriggio di benessere e musica. La presenza di Paolo Cevoli ha inoltre donato quel tocco di comicità che ha reso davvero l’evento unico per la città di Cervia. Siamo già pronti per accoglierla il prossimo anno come ci ha già promesso in conferenza stampa. Ringrazio Michelle Hunziker, la Regione Emilia-Romagna, APT Servizi, Batani Select Hotel e il Golf Club di Cervia per il sostegno ricevuto.”

michelle hunziker iron ciapet-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento