rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cervia

Milano Marittima, si lavora per la nuova pista ciclabile: come cambia la viabilità

Il progetto prevede anche l’istituzione di una zona 30 su tutta la parte del territorio interessata dall'intervento

Da lunedì 1 marzo inizieranno i lavori per la realizzazione della pista ciclabile su Viale Matteotti a Milano Marittima. Il progetto prevede la realizzazione di un percorso protetto e riservato ai cicli sul lato ovest del Viale Matteotti, con l’istituzione del senso unico di marcia con direzione da nord verso sud nel tratto compreso fra la Via XIX Traversa e la  III Traversa, rimanendo comunque a doppio senso dalla III alla I Traversa. Inoltre inizierà la tracciatura dei nuovi stalli blu della sosta a pagamento.

Contestualmente il progetto prevede la rivisitazione delle regolamentazioni attualmente vigenti su una parte delle traverse comprese fra il Viale Matteotti e il Viale Due Giugno e l’istituzione di una zona 30 su tutta la parte del territorio interessata dal progetto, al fine di una maggiore sicurezza della circolazione stradale.

Vi saranno contemporaneamente due cantieri paralleli che graviteranno nella zona di Milano Marittima compresa fra il Viale Matteotti e il Viale Due Giugno nel tratto dalla I alla XIX Traversa. Durante i lavori vi sarà l’interruzione del Viale Matteotti in più fasi con la deviazione sul Viale Due Giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano Marittima, si lavora per la nuova pista ciclabile: come cambia la viabilità

RavennaToday è in caricamento