rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Faenza

Minacce ai poliziotti impegnati nella lotta al bracconaggio, Lega e Pd esprimono solidarietà

Dopo la comparsa di alcune scritte vandaliche nel ravennate che minacciano due ispettori della Polizia provinciale impegnati nel contrasto al bracconaggio ittico, la Lega Nord e il Pd esprimono la loro solidariterà

Dopo la comparsa di alcune scritte vandaliche nel ravennate che minacciano due ispettori della Polizia provinciale impegnati nel contrasto al bracconaggio ittico, la Lega Nord è intervenuta nella discussione. "Ai due ispettori minacciati va innanzitutto la nostra solidarietà - commentano il consigliere regionale del Carroccio, Andrea Liverani, e il consigliere faentino Jacopo Berti - Chi ha scritto queste frasi sappia che la Lega Nord non arretrerà un millimetro nella sua azione di sostegno alle Forze dell’ordine, finché il fenomeno del bracconaggio ittico (una vera organizzazione malavitosa) non sarà cancellato dalla provincia ravennate e dall’intero territorio regionale"

"Voglio esprimere , a nome di tutto il Partito democratico di Ravenna, la massima solidarietà al Corpo di Polizia Provinciale per le intimidazioni ricevute - continua Eleonora Proni, segretaria provinciale Pd Ravenna - Minacce di questo genere sono gravissime e devono essere affrontate con fermezza. Auspico che si possa fare al più presto luce sull’accaduto e i responsabili vengano individuati immediatamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce ai poliziotti impegnati nella lotta al bracconaggio, Lega e Pd esprimono solidarietà

RavennaToday è in caricamento