rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca Faenza

Minacciano la vittima con un coltello per farsi consegnare la merce: rapinatori trovati a Riccione

I due, infatti, avrebbero minacciato la vittima con un coltello per obbligarla a consegnar loro una camicia e un paio di occhiali appena acquistati

Nel corso dei controlli alle baby gang nel weekend da parte dei Carabinieri di Riccione, finalizzati a un monitoraggio preventivo del fenomeno della microcriminalità anche in vista della prossima estate per prevenire quanto accaduto durante la passata stagione estiva, nello scorso fine settimana sono finiti nei guai anche un 25enne di origini marocchine e un 21enne, entrambi di Faenza, ritenuti responsabili di una rapina ai danni di un coetaneo. I due, infatti, avrebbero minacciato la vittima con un coltello per obbligarla a consegnar loro una camicia e un paio di occhiali appena acquistati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciano la vittima con un coltello per farsi consegnare la merce: rapinatori trovati a Riccione

RavennaToday è in caricamento