Giulia torna da Las Vegas con il titolo di Miss Deaf Europe 2016

Giulia, come tutta la chiamano in città, lo scorso ottobre aveva partecipato al concorso di bellezza Miss e Mister Sordi Italia a Milano, arrivando al primo posto

C'era la vincitrice di "Miss Sorda Italia 2015", la bielorussa, ma ravennate d'azione Yuliya Drabenia, a rappresentare il BelPaese a Las Vegas per il concorso mondiale Miss Mister Deaf International. Giulia, come tutta la chiamano in città, lo scorso ottobre aveva partecipato al concorso di bellezza Miss e Mister Sordi Italia a Milano, arrivando al primo posto. A Las Vegas Giulia è riuscita a classificarsi tra le 10 finaliste, per essere poi eliminata nella Top 5 delle Miss. Non tutto era perduto per Giulia perché, alla fine delle premiazioni, si è aggiudicata con incoronazione il titolo di Miss Deaf Europe 2016. Martedì sera è tornata in Italia a portare la grande vittoria come Miss Deaf Europe 2016 rappresentando la bandiera italiana.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento