menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità sostenibile, in arrivo nuove colonnine di ricarica per le auto elettriche

Nel protocollo viene definito anche il numero minimo di colonnine da installare, prevedendone per il Comune di Ravenna almeno 15, mentre devono essere acquistati almeno 4 veicoli elettrici

La giunta di Ravenna ha approvato, su richiesta dell’assessore alla mobilità Roberto Fagnani, lo schema di protocollo d’intesa tra la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Ravenna inteso alla attuazione del “Programma di incentivi per la mobilità sostenibile finalizzato alla realizzazione di punti di ricarica di veicoli elettrici e acquisto di veicoli elettrici”.

A tal fine al Comune di Ravenna, destinatario del beneficio insieme ad altri sette Comuni emiliani, sono state assegnate risorse per 543mila euro che dovranno essere utilizzate sia per l’acquisizione e l’installazione dell’infrastruttura necessaria alla realizzazione dei punti di ricarica sia all’acquisto di veicoli elettrici. Nel protocollo viene definito anche il numero minimo di colonnine da installare, prevedendone per il Comune di Ravenna almeno 15, mentre devono essere acquistati almeno 4 veicoli elettrici.

“Il comune di Ravenna – ha detto l’assessore - è sempre più impegnato e coinvolto nella realizzazione di programmi intesi ad una mobilità a misura d’uomo e di natura in grado di consentire ai cittadini residenti e ai turisti di beneficiare di una qualità della vita sempre più elevata e prossima agli standard delle città europee più avanzate in tema di sostenibilità ambientale. E’ un tema questo che ci sta molto a cuore e sul quale stiamo lavorando con grande impegno e perseveranza”. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento