Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Molestie e minacce alla ex moglie: 50enne in manette

I Carabinieri hanno anche arrestato un 40enne autore di furto di energia elettrica attraverso l’allaccio abusivo predisposto nel condominio per rifornire la propria abitazione

I Carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima, durante i servizi svolti per il controllo del territorio lo scorso fine settimana, hanno arrestato quattro persone, tra le quali un 40enne autore di furto di energia elettrica attraverso l’allaccio abusivo predisposto nel condominio per rifornire la propria abitazione. L’uomo ha trascorso la notte in camera di sicurezza e il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto in attesa del processo.

Inoltre, i militari hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione dell’Autorità Giudiziaria ravennate, che, dopo aver valutato l’esito delle indagini svolte dall’Arma, ha ritenuto fondati gli elementi raccolti a carico di 50enne quale responsabile di ripetute molestie e minacce contro l’ex moglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie e minacce alla ex moglie: 50enne in manette

RavennaToday è in caricamento