Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Decine di pesci morti nel canale: intervengono i tecnici di Arpae

Un'anomala morìa di pesci si è verificata nei giorni scorsi nel canale Bevanella, all'altezza del cimitero

Foto di un lettore

Un'anomala morìa di pesci si è verificata nei giorni scorsi nel canale Bevanella, all'altezza del cimitero. Le carpe e i carassi trovati senza vita nelle acque del canale sono decine e decine, tanto che martedì pomeriggio l'assessore all'ambiente del Comune di Ravenna Gianandrea Baroncini ha disposto un sopralluogo sul posto con i tecnici di Arpae.

"Abbiamo fatto dei campionamenti e ora aspettiamo i risultati delle analisi - spiega Marco Canè, dirigente responsabile del distretto di Ravenna di Arpae - L'acqua, a vedersi, aveva un colore marroncino, tuttavia quando l'abbiamo raccolta non emanava odori particolari. E' ancora presto per fare ipotesi su quelle che potrebbero essere le cause, ma abbiamo notato che un paio di chilometri a monte del ponte della statale, verso la montagna, il Bevanella è in secca. Sicuramente la scarsità d'acqua può rappresentare un problema. Anche l'anno scorso nella stessa zona ci fu un'importante morìa di pesci, ma in quel caso i risultati delle analisi non diedero risultati particolari".

46208179_287283485243352_1275615977085599744_n-2

LE NOTIZIE DI OGGI

"Se non paghi uccidiamo tua figlia", poi gli bruciano la casa: arrestata famiglia di estorsori
Pagati in nero per lavorare 10 ore al gior no senza riposo: hotel nel mirino della Finanza
Violento tamponamento tra tre veicoli: motociclista finisce in ospedale
Decine di pesci morti nel canale: intervengono i tecnici di Arpae
Un nuovo centro commerciale in viale Europa: "E un altro in via Antica Milizia? Una follia"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decine di pesci morti nel canale: intervengono i tecnici di Arpae

RavennaToday è in caricamento