rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Camper esplode e prende fuoco: muore una donna, in gravi condizioni il marito

Ogni tentativo di salvare la 77enne è stato inutile: la donna è stata trovata morta all'interno del caravan

Tragedia a Rozzano (Milano), dove un camper con a bordo due persone è esploso in via Giovanni Boccaccio domenica pomeriggio. Una donna di 77 anni, Vena Petruzzella, è morta nell'esplosione che ha distrutto il camper dove si trovava con il marito di 81 anni, originario di Ravenna - città in cui la coppia abiterebbe - che ora è ricoverato al Policlinico di Milano in condizioni gravissime, anche lui devastato dalle fiamme.

Tutto è accaduto intorno alle 15:15. Secondo quanto ricostruito in prima battuta dalla questura di Milano si sarebbe trattato di un incidente dovuto a un malfunzionamento delle bombole del gas. Il mezzo, nel dettaglio, è stato devastato da due esplosioni. La prima è avvenuta mentre l'81enne stava cucinando il pranzo (e la compagna dormiva su uno dei letti del camper); la seconda è avvenuta qualche istante dopo, quando una pattuglia della questura di passaggio stava prestando i primi soccorsi all'81enne.

L'anziano, stabilizzato dai sanitari del 118, è stato portato in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico: ha riportato ustioni di terzo grado sul 75% del corpo. Ogni tentativo di salvare la 77enne è stato inutile: la donna è stata trovata morta all'interno del caravan. Nella circostanza è rimasto lievemente ferito anche un uomo di 31 anni, ma ha rifiutato di essere trasportato in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camper esplode e prende fuoco: muore una donna, in gravi condizioni il marito

RavennaToday è in caricamento