Addio alla super-nonnina di Solarolo: scomparsa a quasi 108 anni Agnese Bassani

Agnese, per tutti Ines, era nata il 9 ottobre 1908 a Casola Valsenio. Trasferitasi dapprima a Riolo Terme e poi a Bagnara di Romagna, dal 1972 risiedeva a Solarolo

Si è spenta martedì Agnese Bassani, la persona più anziana di Solarolo: aveva 107 anni e 8 mesi. Agnese, per tutti Ines, era nata il 9 ottobre 1908 a Casola Valsenio. Trasferitasi dapprima a Riolo Terme e poi a Bagnara di Romagna, dal 1972 risiedeva a Solarolo. Madre di Vittorina, a lungo aveva fatto la contadina e fin quasi ai cento anni era stata totalmente autonoma. Nei suoi quasi 108 anni di vita non è mai stata in ospedale e ha mantenuto una straordinaria lucidità mentale fino al suo ultimo giorno di vita. L’anno scorso era entrata nel ristretto elenco delle duecento persone più anziane d’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bel Paese, fra l’altro, detiene attualmente la persona più anziana del mondo, la 116enne piemontese Emma Morano, nata il 20 novembre 1899. "Esprimo le condoglianze alla famiglia di Agnese da parte di tutta la comunità solarolese - dichiara il sindaco Fabio Anconelli -. Ines era diventata un punto di riferimento per Solarolo, rappresentava la bisnonna di tutti. E’ stata una donna esemplare, che ha vissuto i suoi oltre 107 anni con grande serenità e la massima lucidità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento