rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Faenza

Cade dagli sci e muore sotto gli occhi del fidanzato

La faentina è stata rianimata con il defibrillatore e il massaggio cardiaco-polmonare, ma per lei non c'è stato nulla da fare

La vacanza sulle nevi, una delle sue grandi passioni, col fidanzato si è trasformata in una dramma. Una faentina di 29 anni, Daniela Ranzi, ha perso la vita cadendo sugli sci a Campolongo, nel comprensorio sciistico di Arabba. La sciagura si è consumata sabato mattina: la giovane si trovava insieme al compagno Federico (con il quale stava trascorrendo un periodo di villeggiatura insieme ad un'altra coppia ravennate, su una delle piste di passo Campolongo. Mentre stava facendo una discesa, ha perso l'equilibrio, battendo violentemente il capo. La 29enne indossava regolarmente il caso.

Immediato l'intervento dei soccorritori, fra tutti quello degli agenti di polizia in servizio sulle piste. La 29enne avvertiva forti dolori ad una spalla e al costato. I poliziotti l’hanno trasportata con la barella a valle, in coda alla motoslitta. Caricata sull’ambulanza in direzione dell’ospedale di Pieve di Cadore, le condizioni sono rapidamente peggiorate. Ranzi ha perso conoscenza sotto gli occhi del suo ragazzo. A quel punto è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza. La faentina è stata rianimata anche con l'ausilio del defibrillatore, ma per lei non c'è stato nulla da fare. La giovane risiedeva a Pieve Corleto e lavorava in uno studio professionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dagli sci e muore sotto gli occhi del fidanzato

RavennaToday è in caricamento