rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Bagnara di Romagna

Bagnara in lutto: si è spento l'ex sindaco Lodovico Muccinelli

Muccinelli era nato a Bagnara il 5 settembre 1925 ed era stato eletto consigliere comunale per il Pci nel 1975 e, a causa della prematura scomparsa del sindaco Giovanni Beltrani, aveva accettato di assumere la carica di primo cittadino dal 1978

Si è spento venerdì scorso, all'età di 91 anni, Lodovico Muccinelli, conosciuto e apprezzato ex sindaco di Bagnara di Romagna. I funerali si sono svolti lunedì nella sala consiliare della Rocca sforzesca, luogo molto caro a Muccinelli, sia perché la Rocca è stata la sede del Comune fino al 2008, sia perché lui stesso promosse, come sindaco, il risanamento completo del castello. La figura di Lodovico Muccinelli è stata ricordata con parole di stima e amicizia dal sindaco Riccardo Francone, che ha messo in luce il desiderio di convivenza pacifica e di ascolto, oltre l'atteggiamento di servizio e di paterno affetto mostrati dall'ex sindaco verso tutti i bagnaresi.

Muccinelli era nato a Bagnara il 5 settembre 1925 ed era stato eletto consigliere comunale per il Pci nel 1975 e, a causa della prematura scomparsa del sindaco Giovanni Beltrani, aveva accettato di assumere la carica di primo cittadino dal 1978. Sindaco per quattro legislature successive, ha svolto l’incarico di assessore e vicesindaco dal 1995 al 1998. Nel 2005 il capo dello Stato gli ha conferito il titolo di Cavaliere dell'ordine al merito della Repubblica italiana, riconoscendo gli alti valori profusi nel suo ruolo istituzionale, come testimoniato dall'Amministrazione e dalla comunità bagnarese.

Tra gli impegni più importanti si ricordano la costruzione contemporanea della rete pubblica di acqua potabile e gas metano per il riscaldamento in tutto il territorio forse, la ristrutturazione dell'edificio delle scuole elementari e medie, la costruzione di impianti sportivi ancora in uso, come il palazzetto dello sport, la trasformazione dell'ex macello comunale in sala culturale polivalente. Il 5 settembre 2013 il Consiglio comunale gli ha conferito l’onorificenza di “cittadino benemerito”,  a testimonianza della stima e dell’affetto a lui riservati dalla comunità bagnarese e del lungo servizio svolto con impegno, serietà e dedizione, cercando il dialogo e meritando il rispetto e l’affetto dei propri concittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnara in lutto: si è spento l'ex sindaco Lodovico Muccinelli

RavennaToday è in caricamento