rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Lutto nel mondo della cultura ravennate: è morto il partigiano Giulio Guberti

Sottolinea Matteucci: "E' merito anche di uomini come Giulio Guberti se Ravenna in questi anni è cresciuta, diventando sempre più consapevole del suo prezioso patrimonio culturale"

Lutto a Ravenna. Si spento Giulio Guberti, partigiano, intellettuale, con una grande passione per l'arte. Il sindaco Fabrizio Matteucci lo ricorda come "una personalità di spicco  della vita culturale cittadina. Grazie a lui, negli anni Ottanta, Ravenna divenne un crocevia importante dell'arte contemporanea. E' merito anche di uomini come Giulio Guberti se Ravenna in questi anni è cresciuta, diventando sempre più consapevole del suo prezioso patrimonio culturale. Esprimo alla famiglia e agli amici il cordoglio della comunità ravennate per questa perdita che ci colpisce profondamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo della cultura ravennate: è morto il partigiano Giulio Guberti

RavennaToday è in caricamento