rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Conselice

Conselice in lutto: addio a Giuseppe Ferretti, tra i leader della cooperazione locale

"L'intera comunità conselicese perde uno dei leader più significativi della cooperazione locale - sottolinea il Sindaco Paola Pula - che ha permesso lo sviluppo economico del nostro territorio"

Cooperatore cattolico dalle origini riminesi e tra i fondatori di Cesac Sca, Giuseppe Ferretti è scomparso martedì mattina, ad 87 anni, dopo una lungo periodo di malattia. A darne notizia Stefano Andraghetti, presidente della grossa cooperativa conselicese che con lui ha condiviso oltre trent'anni di una cooperazione legata "all'innovazione ed alla diversificazione degli investimenti".

IL RICORDO - "Estremamente schivo nell'apparire, ma altrettanto sensibile verso i settori della ricerca quasi fosse una mission da condividere con ogni associato - afferma Andraghetti . Giuseppe sposò da subito la lotta integrata per ridurre la chimica in agricoltura, diede avvio ad una piccola gestione nel settore cerealicolo che poi risultò strategico nei piani di Cesac".

L'ULTIMO SALUTO - I funerali si svolgeranno giovedì pomeriggio alle ore 14,30 partendo dalla camera ardente di via Selice 103 per la cerimonia religiosa pubblica nella Chiesa di San Martino. Lascia la moglie Paola Utili e i figli Paolo, Cristina e Maria Silvia. "L'intera comunità conselicese perde uno dei leader più significativi della cooperazione locale - sottolinea il Sindaco Paola Pula - che ha permesso lo sviluppo economico del nostro territorio". 

continua nella pagina successiva ===>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conselice in lutto: addio a Giuseppe Ferretti, tra i leader della cooperazione locale

RavennaToday è in caricamento