menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ultimo saluto a Ivo Pasquali, fissati i funerali: "Perdiamo un amico e una bella persona"

Il gruppo del Partito Democratico dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e i Repubblicani di Ravenna si uniscono al dolore della famiglia e della Comunità di Cotignola per la scomparsa di Ivo Pasquali

Il gruppo del Partito Democratico dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e i Repubblicani di Ravenna si uniscono al dolore della famiglia e della Comunità di Cotignola per la scomparsa di Ivo Pasquali,capogruppo della lista di maggioranza del Comune di Cotignola, dove per un decennio ha ricoperto la carica di assessore.

"Ritrovare a condividere gli stessi valori politici, molte volte, comporta l’incontro di persone che nel nostro percorso di vita non avevamo mai avuto modo di incontrare. Molti di noi, come me – commenta il capogruppo Lorenzo de Benedictis - la prima volta che sono entrati in Consiglio non conoscevano Ivo e nel corso dei nostri numerosi incontri abbiamo avuto modo di confrontarci e di conoscerlo meglio. Da subito ne abbiamo apprezzato l’equilibrio, la moderazione, la capacità dialettica, la preparazione rispetto alle tematiche amministrative, il rispetto dei valori, l’umanità. Si è sempre distinto per l’attenzione ai problemi della propria comunità e per la volontà di trovare soluzioni condivise. Il nostro gruppo perde una persona di grande esperienza, noi perdiamo un amico, la nostra comunità perde una bella persona: bella come il ricordo che ci lascia".

I funerali si terrano lunedì 26 novembre, con partenza alle 14.30 dalla camera mortuaria dell'Ospedale di Lugo per poi recarsi a Cotignola dove si formerà il corteo che, passando davanti alla locale sezione Pri, accompagnerà il feretro alla tumulazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento