rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Addio a Lucio Dalla, Errani: "Un duro colpo per la nostra cultura"

"Sono sinceramente colpito e addolorato per la scomparsa di Lucio Dalla". Così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, ha voluto esprimere il proprio cordoglio per la morte del cantautore

“Sono sinceramente colpito e addolorato per la scomparsa di Lucio Dalla”. Così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, ha voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa dell’artista. “Con lui – dice Errani - se ne va uno dei più importanti artisti italiani, non solo musicista ma anche poeta, protagonista di eventi culturali e grande emiliano, appassionato della sua terra e della sua gente, della sua Bologna cui ha dedicato tante composizioni e da cui non si è mai allontanato, condividendo generosamente con i suoi concittadini tanti momenti di vita sociale e civile”.

“Lucio Dalla ci lascia un patrimonio immenso di composizioni indimenticabili – ha commentato l’assessore regionale alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, Massimo Mezzetti -, ma tanto ancora avrebbe potuto darci: la sua scomparsa è un duro colpo per la cultura del nostro Paese. La sua vitalità ci mancherà tantissimo, la sua musica continuerà ad accompagnarci”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Lucio Dalla, Errani: "Un duro colpo per la nostra cultura"

RavennaToday è in caricamento