Cronaca

Ravenna piange la scomparsa del barman dell'enoteca di via Di Roma

Venerdì mattina si è svolto l'ultimo saluto, con la tumulazione della salma al cimitero monumentale.

Si è spento a 50 anni il barman Massimiliano Mazzotti. Per gli amici "Max", era noto per la gestione dell'Enoteca del Corso e il bar in via Di Roma. Ad aiutarlo nell'attività quotidiana il padre. Il suo cuore si è spento mercoledì all'ospedale "Santa Maria delle Croci". Venerdì mattina si è svolto l'ultimo saluto, con la tumulazione della salma al cimitero monumentale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna piange la scomparsa del barman dell'enoteca di via Di Roma

RavennaToday è in caricamento