menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si è spento l'architetto ed ex assessore Lorenzo Pezzele

"Fu sempre in contatto con molti esponenti dell’architettura italiana e in città sono diversi gli edifici che portano la sua firma"

Si è spento l’architetto Lorenzo Pezzele, ex assessore e uomo di grande cultura e vivacità intellettuale. "Da assessore al’Urbanistica del Comune di Ravenna negli anni '70 ha saputo dare un’impostazione innovativa del Piano regolatore del 1973 e successivamente, da libero professionista e consulente operativo, di quello del 1983 - lo ricordano il sindaco Michele de Pascale e l'assessore all'urbanistica del Comune di Ravenna Federica Del Conte - In particolare includendo tutto il territorio comunale, e quindi anche il forese, in una visione di insieme con uno sguardo più attento all’ambiente e alla valorizzazione del centro storico. Inoltre, esperienza quasi unica in Italia, diede impulso a una pianificazione urbanistica cadenzata nel tempo. Una forte presenza e regolarità della pianificazione urbanistica che furono un carattere distintivo di Ravenna a livello nazionale. Fu sempre in contatto con molti esponenti dell’architettura italiana e in città sono diversi gli edifici che portano la sua firma. Alla famiglia giunga il nostro sentito cordoglio”.

"Con Lorenzo Pezzele scompare una figura di grande rilievo nella storia urbanistica della Ravenna del dopoguerra - lo ricorda Alessandro Barattoni, segretario provinciale Pd Ravenna - Fu assessore all'urbanistica dal 1970 al 1979, nelle prime giunte di sinistra, e diede un contributo significativo alla ideazione e gestione del Piano Regolatore Generale del 1973, che segnò una svolta netta  nel disegno della città e del territorio, introducendo decisive innovazioni in senso ambientalista, verso lo sviluppo del porto commerciale, verso una salvaguardia precisa del centro storico e un'attenzione mai prima riconosciuta al territorio del forese, attraverso la creazione di aree artigianali e di edilizia agevolata in molti centri che ne erano privi. Fu una stagione che segnò anche una singolare "regolarità urbanistica" col Piano del '73 e poi dell'83 (che Pezzele seguì da libero professionista come consulente operativo) che ha sempre caratterizzato Ravenna. Lo ricordiamo anche come iscritto al Pd, dopo una lunga militanza nel Pci e nel Pds/Ds. Porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia".

WhatsApp Image 2020-04-27 at 15.02.19-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento