rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Non rispondeva alle chiamate da giorni: trovato morto nel suo capanno in pialassa

I Carabinieri hanno ispezionato a fondo il capanno e hanno informato del fatto il pm di turno Silvia Ziniti, che ha dato il nulla osta per la consegna della salma ai familiari dell'uomo

Macabro ritrovamento venerdì pomeriggio nella pialassa Piomboni. Verso le 13 i Carabinieri hanno ricevuto la chiamata di un uomo che spiegava come un suo conoscente non rispondesse alle sue chiamate da giorni. I militari si sono portati nel capanno da pesca dove risiedeva l'uomo, un 61enne, e una volta entrati lo hanno trovato senza vita nel letto.

Sul posto si sono portati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima. Da una prima ispezione, il medico ha escluso la presenza di segni di morte violenta: si sarebbe quindi trattato di una morte naturale, avvenuta almeno 4 o 5 giorni fa. I Carabinieri hanno ispezionato a fondo il capanno e hanno informato del fatto il pm di turno Silvia Ziniti, che ha dato il nulla osta per la consegna della salma ai familiari del 61enne.

carabinieri-capanno-pialassa-piomboni-padellone

carabinieri-capanno-pialassa-piomboni-padellone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispondeva alle chiamate da giorni: trovato morto nel suo capanno in pialassa

RavennaToday è in caricamento