Cronaca

Diocesi in lutto per la scomparsa di Monsignor Antonio Taroni: "Uomo di grande cuore"

Diocesi di nuovo in lutto dopo la morte di don Giovanni Giussani. Si è spento lunedì, all'età di 80 anni, monsignor Antonio Taroni

Diocesi di nuovo in lutto dopo la morte di don Giovanni Giussani. Si è spento lunedì, all'età di 80 anni, monsignor Antonio Taroni, canonico penitenziere della cattedrale di Faenza e incaricato diocesano per il settore catechesi, parroco a Russi fino al 2009. Gli ultimi anni del suo ministero sono stati segnati da un intenso servizio come confessore e guida spirituale, nonostante i ricorrenti ricoveri ospedalieri. I funerali di don Antonio si svolgeranno venerdì 8 marzo alle 9.30 in Duomo a Faenza, mentre giovedì sarà possibile visitare la salma nell’obitorio dell’ospedale civile di Faenza.

"Un uomo di fede e di cultura con il quale da posizioni diverse ci siamo confrontati più e più volte con un unico vero e grande obiettivo comune: il bene cittadino - lo ricorda sui social Daniele - Un grande perdita per tutti noi". "Uomo di poche parole ma di grande cuore - aggiunge Gianluca - Mi hai accompagnato dal Battesimo fino alla Cresima e in estate sulle vette dei monti intorno a Gavaz. Mi spiace immensamente, credo che noi tutti non ti dimenticheremo mai".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi in lutto per la scomparsa di Monsignor Antonio Taroni: "Uomo di grande cuore"

RavennaToday è in caricamento