Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

E' stata aperta un'inchiesta sulla morte di un 57enne ravennate, deceduto dopo un'operazione di sostituzione di valvola mitralica

E' stata aperta un'inchiesta sulla morte di un 57enne ravennate, deceduto dopo un'operazione di sostituzione di valvola mitralica. I Carabinieri del Nas di Bologna venerdì sono stati nella clinica bolognese in cui l'uomo era stato operato il 5 novembre. Il 57enne è deceduto nove giorni dopo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di cinque medici. Da quanto si apprende, i militari avrebbero sequestrato la documentazione e hanno verificato le omologazioni dei macchinari in sala operatoria. Il pm Silvia Baraldi ha disposto l'autopsia, effettuata nei giorni scorsi: i risultati saranno noti entro due mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

  • Ben 11 nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, la metà collegati ad un gruppo di ragazzi rientrati dalla Grecia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento