Schianto fatale nel sottopasso: il ciclista non ce l'ha fatta

L'uomo, risultato fin da subito in condizioni gravissime, è deceduto mercoledì all'ospedale Bufalini di Cesena dove era stato ricoverato dopo l'incidente

Non ce l'ha fatta Enzo Canuti, il 68enne lughese che domenica è stato vittima di un violento incidente avvenuto nel sottopasso ferroviario sud sulla Felisio. L'uomo, risultato fin da subito in condizioni gravissime, è deceduto mercoledì all'ospedale Bufalini di Cesena dove era stato ricoverato dopo l'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

Poco prima delle 12.30 di domenica due ciclisti amatoriali, entrambi residenti a Lugo, si sono scontrati nella rampa di discesa da via Felisio nel sottopasso sud sulla pista ciclabile. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze, auto medica ed elicottero. Il 68enne, le cui condizioni sono state ritenute fin da subito molto critiche, è stato trasportato con codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena in elicottero. Il secondo ciclista, un 78enne, è stato portato all'ospedale di Lugo con traumi ritenuti di bassa gravità. Il sottopasso è rimasto chiuso al traffico circa 40 minuti per permettere i soccorsi e i rilievi di legge, affidati ai Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Si schianta con l'Harley contro il new jersey: motociclista gravissimo

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento