Si è spento Adis Pasi: fu professore di intere generazioni di liceali

Nella sua città natale aveva ricoperto, giovanissimo, la carica di consigliere comunale e di assessore alla Cultura negli anni '50 con il sindaco Oreste Rambelli fino al 1962

L’Amministrazione comunale di Alfonsine esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Adis Pasi, avvenuta martedì 14 maggio. Il professor Pasi aveva 83 anni ed era una delle personalità più note ad Alfonsine per la sua attività culturale, i suoi incarichi pubblici e la sua disponibilità e gentilezza nel mettere i suoi studi a disposizione dell'intera comunità locale. Per lunghi anni ha insegnato storia e filosofia nei licei di Faenza, Ravenna e Lugo, vedendo passare sui suoi registri i nomi di intere generazioni.

Nella sua città natale aveva ricoperto, giovanissimo, la carica di consigliere comunale e di assessore alla Cultura negli anni '50 con il sindaco Oreste Rambelli fino al 1962. Infine nel 1986 era stato designato presidente onorario del Museo della Battaglia del Senio, il Centro culturale polivalente del Comune di Alfonsine. Nel corso di diversi decenni è sempre stato parte attiva in tutte le iniziative culturali di pubblica utilità, dal Comitato di Studi Montiani all'Università per Adulti, dalla redazione dei Quaderni Alfonsinesi ai più recenti Sussidiari, a cui affidava gli esiti delle sue ricerche di storia locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il funerale si svolgerà giovedì 16 maggio alle 10, partendo dalla camera mortuaria di Alfonsine per la chiesa Santa Maria. Dopo la funzione religiosa si proseguirà per il cimitero locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento