Movida, controlli nel cuore della notte: norme anti-covid non rispettate, "Generale disattenzione"

Quanto, invece, ai comportamenti della clientela e, in generale, dei frequentatori notturni della località, informa la Municipale, "è stata riscontrata una generale disattenzione e trascuratezza

Controlli anti-assembramenti nel cuore della nottata tra sabato e domenica della Polizia Locale a Marina di Ravenna e Punta Marina. Quattro pattuglie (Ufficio di Polizia Commerciale e Tutela del Consumatore, Ufficio Periferia – Sezione Mare e Sezione Pronto Intervento), coordinate dallo comandante Andrea Giacomini, presente per l’occasione, tra la mezzanotte e le quattro del mattino, hanno svolto accertamenti lungo l’intero tratto rivierasco per accertare il rispetto delle normative anti-covid.

L'attività nei locali

In uno degli esercizi controllati sono state accertate trasgressioni alle "Linee guida regionali per discoteche" e, in aggiunta alle sanzioni pecuniarie, per un ammontare di 2mila euro, è stata disposta l’immediata sospensione dell’attività per 5 giorni, in attesa della fissazione, da parte della Prefettura, dell’esatto periodo di durata del provvedimento, fino a un massimo di 30 giorni. In un ristorante della riviera sono state invece accertate carenze organizzative in violazione al “Protocollo di regolamentazione degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande”, con conseguenti sanzioni e, anche in questo caso, sospensione dell’attività per 5 giorni. In due discoteche, la gestione è risultata adeguata.

I comportamenti

Quanto, invece, ai comportamenti della clientela e, in generale, dei frequentatori notturni della località, informa la Municipale, "è stata riscontrata una generale disattenzione e trascuratezza nel rispettare, nonostante i numerosi e chiari avvisi, la misura di prevenzione dell’utilizzo di protezioni delle vie respiratorie nelle occasioni (assai frequenti) in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza". Pattuglie anche domenica in spiaggia, con servizi finalizzati a verificare il rispetto del distanziamento sociale e il rispetto dei decreti. Non sono state elevate sanzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento