rotate-mobile
Cronaca Lidi ravennati

Col cane sulla spiaggia: multa da 200 euro per una coppia di turisti

La Polizia municipale di Ravenna spiega che spesso riceve segnalazioni da parte di chi lamenta la presenza dei cani in spiaggia, e l'ordinanza comunale dà ragione a loro

Duecento euro di multa: è la sanzione che domenica si è vista recapitare dagli agenti della Municipale di Ravenna una coppia di Vignola (Modena), trovata in spiaggia libera a Lido Adriano con un bassotto. Secondo la ricostruzione della padrona del cane, che si è rivolta per una consulenza al telefono amico Aidaa (Associazione italiana difesa animali ed ambiente) riservato ai cani in spiaggia in funzione proprio da domenica, il bassotto si trovava seduto su un lettino in spiaggia libera ed era legato allo stesso lettino con il guinzaglio. I vigili, notato l'animale, non hanno potuto far altro che sanzionare la coppia con una multa da 200 euro.

Duro il commento del presidente di Aidaa Lorenzo Croce: "Anche quest'anno inizia la ricerca dei cani in spiaggia per multarli; noi segnaleremo giorno dopo giorno i lidi dove si fanno le multe ai bagnanti con i cani, invitando a boicottare quelle località". La Polizia municipale di Ravenna, tuttavia, spiega che spesso riceve segnalazioni da parte di chi lamenta la presenza dei cani in spiaggia, e l'ordinanza comunale dà ragione a loro: nel tratto di spiaggia dove è stato trovato il bassotto, infatti, non è permesso l'accesso agli animali, che possono invece accedere alle zone a loro dedicate come quella di Casal Borsetti e Lido di Classe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Col cane sulla spiaggia: multa da 200 euro per una coppia di turisti

RavennaToday è in caricamento