menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musa consegna il ricavato della raccolta fondi per la pineta

Già dalla fine dello scorso anno il museo si è attivato per raccogliere fondi attraverso una campagna dedicata all’interno del museo, che si è protratta anche durante il periodo estivo

Musa, il museo del sale di Cervia, è orgoglioso di contribuire a ridare vita alla porzione di pineta di Milano Marittima devastata dalla terribile tromba d’aria di luglio 2019, quando un tornado di straordinaria intensità ha abbattuto migliaia di pini secolari creando una ferita profonda ed evidente nel patrimonio verde. Si tratta di un contributo per riportare il nostro bosco alla sua bellezza originaria.

Già dalla fine dello scorso anno il museo si è attivato per raccogliere fondi attraverso una campagna dedicata all’interno del museo, che si è protratta anche durante il periodo estivo. Numerosi sono stati i visitatori che hanno voluto lasciare il loro contributo per della ricostruzione della pineta, ma il museo ha avuto anche il supporto di altre realtà cervesi che si sono prodigate per incrementare la donazione al comune. Si tratta di Ascom Cervia che ha donato 300 euro, Christmas Run (la corsa del natale 2019), Vivila Pinarella e Consorzio Riviera dei Pini che hanno contribuito con 1000 euro, un gruppo di cittadini che ha organizzato una tombola a questo scopo e ha consegnato al museo 52 euro. In questi giorni inoltre la Proloco di Savio si è unita alla raccolta con 1500 euro.

Il Museo del sale con i pini stickers personalizzati ha raccolto 1125 euro. A Musa per la raccolta fondi era stato realizzato un tabellone con l’immagine della pineta devastata, sul quale sono stati inseriti stickers con immagini di pini personalizzati con i nomi dei donatori. Il totale dei fondi raccolti, che corrisponde a 3.977 euro, è stato versato al comune sul conto corrente dedicato alla ricostruzione della pineta e quindi si unisce ad altri fondi provenienti da altre iniziative di solidarietà dedicate alla pineta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento