rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Nasce l'Accademia Marescotti: e l'attore dà vita a una nuova compagnia teatrale

L'attore e la moglie stanno progettando una serie di attività culturali che verranno realizzate all’interno della nuova Associazione Accademia del Baccano, la cui sede operativa sarà a Bagnacavallo

Dopo un anno didattico sperimentale con le “Cento ore con Marescotti” nel 2016, sei edizioni di Tam, teatro accademia Marescotti, organizzate in collaborazione con il Circolo degli attori, (l’ultima si è conclusa lunedì scorso al Goldoni di Bagnacavallo col saggio), l’attore ravennate Ivano Marescotti ‘si mette in proprio’ e cambia nome. Terminata la collaborazione con il Circolo degli attori che aveva dato vita a Tam nel 2017, il cui presidente Cristiano Caldironi è ora impegnato anche come attore in vari set, nasce la nuova “Accademia Marescotti” al posto di Tam. 

Nella sostanza tutto rimane invariato, anzi. Oltre a dare continuità  alla struttura didattica esistente che ripartirà a novembre col nome “Accademia Marescotti”, l’attore e la moglie Erika hanno dato vita alla Compagnia Teatrale “Baccano” (debutto il 16 aprile al Socjale di Piangipane) e stanno progettando una serie di attività culturali che verranno realizzate all’interno della nuova Associazione Accademia del Baccano, la cui sede operativa sarà a Bagnacavallo.

“Stiamo lavorando sul territorio - spiega Erika Leonelli, presidente dell’associazione “Accademia Baccano”- per attivare e dare valore alle energie locali che si occupano di cultura a vario titolo, offrendo spazi per lo svolgimento di iniziative pubbliche, oltre a organizzare ulteriori offerte per la formazione attoriale a carattere nazionale. L’associazione infatti, come da statuto, si propone di promuovere l’arte, la cultura del teatro, l’incontro fra tradizioni artistiche senza dimenticare quella parte fondamentale che riguarda le attività per il benessere bio-psico-sociale dell’individuo, la crescita intellettuale, creativa, etica attraverso lo studio, la ricerca, la divulgazione e l’utilizzo di metodologie naturali di approccio complessivo della persona e miglioramento della qualità della vita. Con l'intento di salvaguardare la posizione acquisita nel territorio, continueremo a mantenere viva la collaborazione con le istituzioni ravennati e con il Circolo degli attori, con i quali è decollata l'esperienza di Tam, che cogliamo l'occasione di ringraziare". 

“E’ un progetto impegnativo e ambizioso - commenta l’attore ravennate - ma poter offrire al luogo dove sono nato opportunità sociali e culturali legate alla mia esperienza di attore mi gratifica molto. Spero davvero che diventi un luogo che offra valore, crescita e gioia alle persone che parteciperanno alle attività”. 

Foto Massimo Argnani
2-9

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l'Accademia Marescotti: e l'attore dà vita a una nuova compagnia teatrale

RavennaToday è in caricamento