Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Nasce 'Qudià', il centro di documentazione educativa della Bassa Romagna

Si tratta di un progetto finalizzato a raccogliere, documentare, elaborare percorsi formativi ed esperienze

Nasce Qudià, il Centro di Documentazione educativa dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, inaugurato martedì al Nido “Il Bosco” di Fusignano alla presenza dei Sindaci referenti dell’Unione e del personale che ne ha reso possibile la realizzazione.

Il Centro di Documentazione è un luogo, fisico e virtuale, in cui saranno raccolte e rese disponibili le esperienze, le riviste, le rassegne stampa, i progetti, i percorsi di formazione e di documentazione già esistenti, quali ad esempio il Quaderno degli Appunti, le attività nel territorio della Bassa Romagna, le iniziative del Centro per le Famiglie, per gli addetti ai lavori ma anche per i genitori, le famiglie e i cittadini. Un luogo di confronto dove tutte le esperienze vengono messe a sistema e condivise, una preziosa banca dati dei progetti qualificanti che fanno da sempre dei servizi educativi della Bassa Romagna, un punto di eccellenza.

Si tratta di un progetto finalizzato a raccogliere, documentare, elaborare percorsi formativi ed esperienze, curato dai Coordinatori pedagogici della Bassa Romagna, Cristiana Santinelli ed Ernesto Sarracino con la collaborazione del Coordinamento Pedagogico delle cooperative sociali e degli altri soggetti gestori.

Inaugrazione Qudià-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce 'Qudià', il centro di documentazione educativa della Bassa Romagna

RavennaToday è in caricamento