rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Nasce un archivio dedicato a Demetrio Stratos, compianto fondatore degli Area

Il musicista italo-greco scomparve a soli 34 anni a causa di un'anemia mentre si trovava a New York

A Ravenna arriva l’archivio vocale di Demetrio Stratos, cantante scomparso nel 1979 e protagonista con gli Area, ma anche come solista impegnato in sperimentazioni e ricerche vocali, di una delle stagioni più innovative della musica italiana. Il musicista italo-greco scomparve a soli 34 anni a causa di un'anemia mentre si trovava a New York. Trasferitosi 17enne a Milano, Stratos si iscrisse alla facoltà di architettura del Politecnico e fondò il complesso "I Ribelli". Nel 1972 creò gli Area, che si affermarono come importante band di rock progressivo in Italia e all'estero.

Dei contenuti dell’archivio, gestito in collaborazione con il Comune di Ravenna, e delle tante iniziative che si terranno a Palazzo Malagola, centro di vocalità e alta formazione sulla voce fondato e diretto da Ermanna Montanari ed Enrico Pitozzi, si parlerà alla conferenza stampa di lunedì 27 marzo, alle ore 12,00 a Bologna presso la Sala stampa temporanea della Giunta regionale (viale Aldo Moro 38 – piano ammezzato). Interverranno Mauro Felicori assessore alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna, Fabio Sbaraglia assessore alla Cultura del Comune di Ravenna, Ermanna Montanari e Enrico Pitozzi del Teatro delle Albe e Palazzo Malagola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce un archivio dedicato a Demetrio Stratos, compianto fondatore degli Area

RavennaToday è in caricamento