rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Cervia

Naufragato con uno yacht con tre quintali di cocaina, il Brasile chiede l'estradizione

Lo yacht aveva dentro 307 chili di cocaina pura al 90% per un valore stimato sul mercato europeo fino a 20 milioni di euro

Il Brasile ha chiesto l'estradizione del 52enne skipper cervese Davide Migani naufragato il 24 dicembre del 2011 sulle coste di Aracaju - stato del Sergipe - con uno yacht con dentro 307 chili di cocaina pura al 90% per un valore stimato sul mercato europeo fino a 20 milioni di euro. L'uomo, riporta un'Ansa, è stato raggiunto dalla convocazione in tal senso per l'identificazione formale dalla Procura di Ravenna a sua volta attivata dalla Procura generale di Bologna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naufragato con uno yacht con tre quintali di cocaina, il Brasile chiede l'estradizione

RavennaToday è in caricamento