rotate-mobile
Cronaca

Nave con 200 migranti a bordo attraccherà a Ravenna mercoledì prossimo: tra loro anche 8 minori non accompagnati

E' terminata in Prefettura la riunione di coordinamento convocata dal Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa per organizzare lo sbarco e l'accoglienza dei 200 migranti a bordo della Nave Ong Life Support

E' terminata in Prefettura la riunione di coordinamento convocata dal Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa per organizzare lo sbarco e l'accoglienza dei 200 migranti (e non 198 come ipotizzato inizialmente) a bordo della Nave Ong Life Support. Si tratta di 167 Uomini adulti,  15 Donne adulte e 18 minori di cui 8 non accompagnati. Le nazioni da cui provengono i migranti sono Bangladesh, Siria, Pakistan, Eritrea, Egitto e Ghana. Lo sbarco avverrà  mercoledì prossimo 10 aprile presumibilmente alle prime ore dell'alba alla banchina Fabbrica Vecchia di Marina di Ravenna essendo indisponibile quella del Terminal Crociere di Porto Corsini per la presenza di navi da crociera. 

Con pullman della Croce Rossa Italiana le 200 persone saranno poi trasferite al Circolo Canottieri alla Standiana dove si svolgeranno le visite sanitarie speditive e tutti gli adempimenti di polizia (identificazione e fotosegnalamento) e dei servizi sociali del Comune di Ravenna. Poi saranno ripartite tra le varie province della Regione Emilia Romagna secondo un piano che sarà aggiornato nelle prossime ore. Si tratta del decimo sbarco per il Porto di Ravenna. In totale finora saranno sbarcate, a partire dal primo avvenuto il 31 dicembre 2022, 1139 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nave con 200 migranti a bordo attraccherà a Ravenna mercoledì prossimo: tra loro anche 8 minori non accompagnati

RavennaToday è in caricamento