Mascherine nelle buchette delle lettere: "misteriosa" donazione a tanti cittadini

Sono tanti i cittadini che si sono svegliati trovando nella loro buchetta delle lettere alcune mascherine accompagnate da una lettera che spiega come utilizzarle

Sono tanti i cittadini di Russi che mercoledì mattina si sono svegliati trovando nella loro buchetta delle lettere alcune mascherine accompagnate da una lettera che spiega come utilizzarle. La "misteriorsa" donazione è partita dai titolari del negozio Yong Fa di via Faentina, che hanno deciso di regalare mille mascherine chirurgiche ai loro concittadini.

"Si tratta di mascherine chirurgiche la cui durata è di quattro ore da quando le indossate - spiega il sindaco Valentina Palli - Li ho chiamati per ringraziarli personalmente di questo gesto di grande solidarietà. Forza Italia! Forza Cina! Forza Russi!".

yongfa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

Torna su
RavennaToday è in caricamento