menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel 2018 a Ravenna 1012 nuovi bimbi: una tessera e un'app per ottenere sconti e servizi

Dalle iniziali 30 adesioni di commercianti si è passati alle attuali 90, in molti settori merceologici che riguardano non solo il bambino, ma anche l’intera famiglia

Giovedì pomeriggio nella sala Dantesca della biblioteca Classense il sindaco Michele de Pascale e l’assessore al Commercio Massimo Cameliani hanno presentato i dati relativi all’utilizzo della card insieme alle attività commerciali che aderiscono al programma “I tuoi primi passi nel mondo”, a un anno dall’avvio del progetto. Accanto a loro l’Ausl, che ha fornito un approfondimento sulle tematiche dell’età pediatrica e l’Istituzione biblioteca Classense che ha portato l’esperienza ventennale di “Nati per leggere”.

“L’amministrazione comunale ha messo in campo risorse e politiche per sostenere le famiglie e la natalità - afferma il sindaco de Pascale - un supporto che non si limita all’aspetto economico, ma al trasferire un’idea di comunità che accompagni la nascita delle bimbe e dei bimbi nuovi nati: dalla riduzione delle tariffe degli asili nido comunali, all’aumento dei posti disponibili, fino alla realizzazione di ‘I tuoi primi passi nel mondo’. In questo anno, grazie alla collaborazione con Ausl e gli esercizi commerciali partecipanti, abbiamo lavorato per implementare e migliorare il progetto. Abbiamo ottenuto tante risposte in termini di generosità, il numero degli esercenti è aumentato esponenzialmente e siamo riusciti ad estendere la validità della card fino al terzo anno di età del bambino. Ultimo aspetto di questo percorso, ma fondamentale, realizzato grazie al determinante contributo della Biblioteca Classense e dei suoi bravissimi operatori, è il sostegno, attraverso il progetto ‘Nati per Leggere’, ai padri e alle madri sul tema importantissimo della lettura fin dai primissimi mesi di vita".

Le novità presentate

La prima novità introdotta è nella consegna della card agli aventi diritto. A partire da settembre la card, corredata dalle istruzioni d’uso, verrà spedita a domicilio. Contemporaneamente verranno inviate nella stessa lettera le credenziali di accesso all’applicazione dedicata. Si tratta di un’applicazione appositamente creata per questo progetto, per agevolare l'utilizzo e la geolocalizzazione delle attività che offrono servizi e scontistiche alle famiglie e anche per fornire credenziali verificabili, utili ai commercianti stessi (come validità e scadenza della card) oltre che più praticità per le famiglie. Infine, la terza novità è l’estensione della validità della card da un anno al compimento del terzo anno del bambino. Una novità resa possibile grazie soprattutto alla disponibilità dei commercianti, le offerte commerciali si estendono al periodo per il quale valgono anche i servizi di cura e di sostegno alle famiglie ed ai bambini, nella fascia più delicata e straordinaria dei 0-3 anni.

Alcuni dati

Nel 2018 sono nati (da genitori residenti) a Ravenna 1012 bambini, ad oggi sono stati consegnati 1000 kit di benvenuto ai nuovi nati. Dalle iniziali 30 adesioni di commercianti si è passati alle attuali 90, in molti settori merceologici che riguardano non solo il bambino, ma anche l’intera famiglia. A questo proposito sono stati previsti due strumenti comunicativi ulteriori come la vetrofania per segnalare le realtà aderenti e una brochure aggiornata periodicamente con l’elenco di tutte le attività commerciali aderenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento