menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel 2021 arriva la banda ultra larga a Casola Valsenio

I lavori, in partenza a gennaio 2021, avranno una durata di circa otto mesi. Il progetto prevede la posa di circa 50 km di cavi in fibra utilizzando per quasi l’85% infrastrutture esistenti

La situazione di pesante divario digitale nel Comune di Casola Valsenio è destinata a cambiare grazie ai piani Bul (Banda Ultra Larga) del Ministero dello Sviluppo Economico, con i quali si prevede la realizzazione di connessioni in fibra ottica per 7.635 comuni Italiani. 

I bandi per la realizzazione delle infrastrutture sono stati vinti dalla società OpenFiber (partecipata da Enel e da Cassa Depositi e Prestiti), società che nel prossimo gennaio 2021 inizierà le opere di posa delle reti anche sul territorio comunale di Casola Valsenio. 

Il progetto prevede la posa di circa 50 chilometri di cavi in fibra utilizzando per quasi l’85% infrastrutture aeree o interrate esistenti. I lavori avranno una durata di circa otto mesi. Una volta terminate le opere di OpenFiber, sul territorio comunale sarà disponibile una infrastruttura in grado di garantire collegamenti FTTH e FWA con una banda fino a 40 Giga-bit/s, e le infrastrutture di OpenFiber saranno rese disponibili ai vari operatori di telecomunicazioni che offriranno la connessione agli utenti finali. 

L’Amministrazione Comunale cercherà di assicurare che i lavori vengano svolti nei modi e nei tempi previsti. Salvo inconvenienti, le connessioni degli utenti alla nuova rete FTTH saranno possibili entro il 2021.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento