Cronaca

Nel parco della scuola nasce un "hotel" per insetti utili

Una struttura per gli insetti utili, impollinatori e predatori (coccinelle, api solitarie, crisope,ecc.), chiamata "bugs hotel", è stata messa a dimora in questi giorni

Una struttura per gli insetti utili, impollinatori e predatori (coccinelle, api solitarie, crisope,ecc.), chiamata "bugs hotel", è stata messa a dimora in questi giorni nel parco della scuola primaria a Classe. Questi “alberghi per insetti” sono stati realizzati lo scorso giugno dalle magliette gialle nei locali del centro La Lucertola, nell'ambito del progetto Lavori in Comune, e avranno la funzione di aumentare la biodiversità degli orti e dei giardini, ridurre l'utilizzo dei pesticidi nella lotta contro gli insetti dannosi e contribuire all'aumento degli insetti utili all'interno della città. L’iniziativa va nella direzione di conoscere sempre meglio l'ambiente che ci circonda, anche attraverso piccole azioni.

All'evento, originale e interessante, erano presenti l'assessore al Decentramento, Gianandrea Baroncini, il presidente del consiglio territoriale Ravenna Sud, Antonio Mellini, l'Istituzione scolastica, rappresentata dalla suddetta scuola di Classe, che ha partecipato con tante classi, accompagnate dalle rispettive insegnanti, e Ilenia Emelino, una delle operatrici dell'associazione Fatabutega, che ha fatto da tutor durante la realizzazione della strutture. Due volontari dell'ufficio decentrato di via Berlinguer, Leo Guidani e Giancarlo D'Apporto, sono stati determinanti per la messa a dimora delle due strutture.

19-10-29 bugs hotel 1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel parco della scuola nasce un "hotel" per insetti utili

RavennaToday è in caricamento